“La Dieta Dukan: Magri e Iperproteici”

8 Luglio 2018 Pubblicato in Nutrizione

La Dieta Dukan: un successo a suon di proteine

Dal nome del suo ideatore, Pierre Dukan, ex-nutrizionista francese, la dieta Dukan ha avuto un impatto fortissimo sulla società e un largo successo, accompagnato da inevitabili critiche.

Promuovendo un’alimentazione iperproteica, può incidere negativamente sul livello di salute, a causa degli eccessivi squilibri alimentari che i critici hanno individuato in questa dieta.

La dieta Dukan in realtà ha anche una componente di carboidrati, da assumere gradualmente, tanto che moltissime persone sono rimaste soddisfatte da questa dieta.

Tuttavia Dukan, stanco delle continue critiche e accuse ha poi deciso di radiarsi dall’ordine dei medici.

Il programma della dieta Dukan si suddivide in 4 fasi: attacco, di crociera, di consolidamento e di stabilizzazione.

Vediamole una per una.

Fase di attacco

Dura esattamente una settimana e ha lo scopo di permettere al corpo di abituarsi ad un’alimentazione differente, fatta di proteine pure (e nient’altro) e del consumo di almeno 1,5 litri d’acqua al giorno.

Le proteine pure possono essere rappresentate da petto di pollo o pollo alla piastra, bianco d’uovo, bresaola, fesa di tacchino, dentice, merluzzo, orata o sogliola.

Fase di crociera

Dura circa 10 giorni e vengono introdotti i carboidrati presenti nelle verdure, che vanno alternati all’utilizzo delle proteine pure.

Le verdure da consumare sono quelle non amidacee, condite con aceto balsamico, limone, sale, pepe o senape.

Fase di consolidamento

Questa fase dovrebbe iniziare dopo aver raggiunto il peso desiderato, in modo tale da consolidarlo per altri 10 giorni, che è appunto la durata della fase di consolidamento.

In questa fase si possono introdurre pane, frutta e formaggio, ma per non più di 2 volte a settimana. Così come si possono assumere carboidrati derivanti da pasta, riso e patate.

È concessa la cena libera, ma non il bis di un piatto.

Fase di stabilizzazione

A questo punto si può mangiare liberamente, ma un giorno a settimana è dedicato al consumo di sole proteine, come avviene nella fase di attacco.

Pro e Contro della Dieta Dukan

Pro:

Non si avverte molta fame

Non è elaborata

Si perde peso in fretta

Contro:

Possibile riduzione della massa muscolare

 Non adatta a chi ha problemi di colesterolo

Possibile effetto yo-yo

Per sapere come perdere peso in modo leggero e senza perdere nessun nutrienti contattami per ricevere una Consulenza Benessere Dea Gratuita.

“Sono a dieta a causa di forma maggiore”” (Tosca71, Twitter)

La tua benessereDEA